AROMAMASSAGGIO

Che cos’è l’Aromaterapia: L’Aromaterapia è l’arte e la scienza di usare gli oli essenziali: fluidi preziosi, dal dolce profumo, estratti da molte varietà di piante.
Tra le terapie naturali, è una delle più conosciute e quella che sta crescendo più rapidamente in tutto il mondo. A buon diritto: è rilassante e il suo valore terapeutico è sempre più apprezzato da ricercatori e medici.

Aroma-Massaggio: Massaggio con gli oli essenziali a scopo terapeutico.


aromamassaggio1


Come funziona? Gli oli essenziali possono entrare nel corpo attraverso la pelle, perché le loro molecole sono estremamente piccole. La prova è nell’analisi chimica del sudore, dell’urina e del respiro di chi è stato massaggiato da poco con gli oli essenziali.
Inoltre, durante il trattamento le molecole aromatiche fluttuano nell’aria e vengono inalate attraverso le narici. Quando queste molecole colpiscono i recettori nervosi, innescano una reazione il cui risultato è l’attività cerebrale. Questo fenomeno è stato osservato attraverso esami cerebrali e altre tecniche che usano immagini.


aromamassaggio2


Il trattamento, facilitando la penetrazione del’olio, distende i muscoli e i tessuti contratti. Man mano che la pelle risponde al massaggio, le sue terminazioni nervose comunicano con gli organi interni, le ghiandole, l’apparato circolatorio. Gli oli penetrano attraverso il tessuto connettivo e i vasi linfatici, raggiungendo il sangue e da lì i differenti organi.
Questo metodo assicura una diffusione a lento rilascio, efficacissima nei trattamenti locali di una regione sofferente, per aumentare la flessibilità, per eliminare le tossine, dissolvere grassi e zuccheri in eccesso, favorire una migliore irrorazione dei tessuti e per diminuire notevolmente lo stress.
All’applicazione pratica della biodisciplina, vengono affiancate altre tecniche, come l’uso del diapason armonizzato (180 Hz), che immette negli tsubo energetici (punti dell’agopuntura) la potenza della vibrazione, in grado di riportare l’equilibrio all’interno del nostro corpo. Ogni cellula vivente emette vibrazioni, rappresentando una sorta di linguaggio in grado di regolare tutti i processi biofisici del nostro corpo. In quest’ottica, è possibile integrare il trattamento con l’esposizione alla luce della lampada cromoterapica.

Ideale in caso di gravidanza e nel massaggio del bebè.


aromamassaggio3


Anche bambini e neonati rispondono bene al trattamento, essendo le loro reazioni più immediate degli adulti.
Alcuni sintomi, derivanti spesso dal passaggio traumatico nella fase della nascita, possono trovare un valido aiuto nell’applicazione pratica della biodisciplina aromatologica. Suggerito quindi come coadiuvante in caso di: coliche, problemi nell’allattamento, per rafforzare le difese immunitarie, per equilibrare il ritmo sonno/veglia… benefico anche per accelerare lo sviluppo dei nati prematuri.



Tipologie di Aromamassaggio


Aromamassaggio decontratturante: agisce principalmente sulla struttura osteo-articolare; migliora il tono muscolare; aumenta la flessibilità di tendini e legamenti; riduce la pressione sulle articolazioni e ne migliora la mobilità; favorisce il riequilibrio la posturale.

Aromamassaggio psico-emozionale: induce rilassamento e sensazione di benessere; attiva la produzione di endorfine e ormoni anti stress; scarica le tensioni; rimuove i blocchi emotivi.

Aromamassaggio decongestionante: migliora la circolazione; favorisce lo svuotamento venoso e il drenaggio linfatico; ossigena i tessuti.

Aromamassaggio tonificante - riducente: rassoda i tessuti; riduce gli accumuli adiposi su punti critici; presenta un’ottima azione antiossidante, nutriente, emolliente e anti-età; coadiuvante anti-cellulite.